FTSE Mib Analysis a cura di Andrea Lusardi | EVENTI | FINBES  |  Investment & Trading
Abbiamo pensato che fosse utile creare un ambiente ...
Sphera® è la piattaforma professionale ...
 
EVENTI  > IL PUNTO SUI MERCATI
24 FEBBRAIO 2014
FTSE Mib Analysis a cura di Andrea Lusardi

 

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO "REAL TIME" SUI PROSSIMI REPORT, COMPILA IL FORM IN FONDO ALLA PAGINA! 

Analisi redatta dal Trader Andrea Lusardi, 24 Febbraio 2014

FTSE MIB ANALYSIS


Settimana interlocutoria quella appena conclusasi sul mercato italiano. Contraddistinta da volumi in calo rispetto alle settimane precedenti, la seduta settimanale si è aperta facendo segnare nuovi massimi di periodo nella giornata di Lunedì 17 per poi stornare e ritracciare fino all’importante area di supporto posta a 20.165 punti.

Infatti nella giornata di Giovedì 20, il future sul FTSE Mib ha aperto in gap down a quota 20.190 punti e dopo il test del supporto posto a 20.165 punti si è mantenuto in lateralità fino al primo pomeriggio, quando, spinto dall’onda rialzista del mercato americato, è riuscito a portarsi a ridosso dei massimi della seduta di Mercoledì 19, chiudendo così il gap formatosi in apertura di giornata.
Questo segnale di forza potrebbe essere un ulteriore fattore a supporto del prosieguo del trend rialzista in atto.
 
Pertanto sarà determinante monitorare la tenuta dell’importante supporto sopraccitato a quota 20.165 punti, divenuto ora ancora più rilevante dopo la tenuta di Giovedì scorso.
Infatti, in ottica di breve periodo, eventuali ribassi al di sotto di tale livello aprirebbero la strada per ulteriori ritracciamenti in area 19.825 / 19.740 punti prima e a seguire su un’altra importante zona di supporto a quota 19.510 / 19.360 punti.

In caso di nuovi allunghi oltre i massimi della settimana appena trascorsa, a quota 20.600 punti, i successivi target di breve sono posti a 20.760 e 20.910 punti e a seguire l’importante zona di resistenza a quota 21.160 / 21.265 punti.

Nonostante le buone possibilità di ulteriori allunghi rialzisti, sarà fondamentale monitorare i volumi di scambio in caso di rottura al rialzo o al ribasso del trading range che si è formato in questa settimana, tra 20.165 e 20.600 punti.
Infatti, in caso di breakout NON supportati da un aumento di volumi, i successivi movimenti di prezzo potrebbero dar luogo a falsi segnali direzionali.

Livelli di Resistenza:
- 21265 - 21160 - 20910 - 20760 - 20600

Livelli di Supporto:
- 20410 - 20285 - 20165 - 20090 - 19825 - 19740 - 19510 - 19360 - 19210 - 19110 - 18900 - 18800


GRAFICO RIEPILOGATIVO:



GRAFICO MENSILE:



GRAFICO SETTIMANALE:



GRAFICO GIORNALIERO:



SE VUOI ESSERE AGGIORNATO "REAL TIME" SUI PROSSIMI REPORT, COMPILA IL FORM IN FONDO ALLA PAGINA!  
 
 
 
Nome *
Cognome *
Telefono
P.IVA *
Email *
Come l'hai saputo? *
Altro
 
Messaggio
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n° 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", Finbes può utilizzare i dati forniti per comunicarvi proposte e informazioni commerciali. Presso la nostra società è possibile esercitare i diritti di cui all'articolo 13 della suddetta legge: cancellazione, modifica, aggiornamento, ecc. dei dati forniti.